fallback-image

5 alimenti considerati “veleni” che mangiamo ogni giorno

Oggi vi parliamo di 5 alimenti considerati “veleni”  per la salute del vostro organismo,

Ci sono 5 alimenti considerati “veleni” che sicuramente consumate con una certa frequenza ma che possono essere pericolosi per il benessere del vostro organismo.

Zucchero, farina e sali raffinati, ma anche alcune tipologie di latte e riso, anche se partono da elementi di basici e nutrienti, spesso vengono processati così tanto da perdere le loro qualità e diventare dannosi per la nostra salute.

Se pensiamo allo zucchero, ad esempio, non dobbiamo pensare che sia presente solo nei dolci. Quasi tutti i cibi industriali, infatti, ad esempio il Ketchup o il prosciutto, contengono alcune quantità di zucchero raffinato.

Sostituisci lo zucchero con alternative naturali, come l’agave, la stevia o il miele, facendo sempre attenzione alle quantità.

Il latte vaccino ha fatto sempre parte della nostra dieta, ed è un alimento ricco di nutrienti.

Eppure, quando viene pastorizzato, vengono uccisi tutti i batteri contenuti in esso, anche quelli buoni.

Il risultato è un liquido bianco che ha perso quasi tutto il potenziale nutrizionale ed è per questo che viene arricchito con vitamine e calcio.

Il sale raffinato, quello che di solito mettiamo sulle nostre tavole, è in realtà cloruro di sodio al quale vengono aggiunti fluoro e iodio.

E’ un alimento completamente diverso al sale naturale, che contiene gli 84 elementi che formano il corpo umano. Sostituisci il sale raffinato col sale marino non processato.

Il riso bianco, altro alimento molto consumato, è anch’esso il risultato di un processo di raffinazione. Per produrlo, il chicco integrale viene sottoposto ad un processo al quale viene rimosso lo strato esterno e il germe, cioè le parti migliori.

Ciò che rimane è l’endosperma, che è amido puro. Se possibile, sostituisci il riso raffinato con quello integrale, ricco di vitamine del gruppo B e tantissimi altri nutrienti come fibra e minerali.

Anche le farine raffinate hanno perso tutto il loro valore nutrizionale.

Al cereale vengono rimossi guscio, germe e crusca, le parti più ricche di nutrienti.

Inoltre, il classico colore bianco viene spesso ottenuto usando additivi chimici di solito nocivi se usati in grandi quantità. Sostituisci la farina bianca con quella integrale.

Articoli correlati

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori