fallback-image

Cause e rimedi naturali dei dolori interscostali

Oggi parliamo di un problema molto comune che può avere cause più o meno gravi e che dunque è opportuno conoscere molto bene.

I dolori intercostali sono dei malesseri, più o meno forti, che si avvertono intorno alla zona intercostale del nostro corpo. Questo tipo di dolore può essere provocato dalle cause più comuni a quelle più gravi e quindi è molto importante riuscire a capire il problema.

Molto spesso, data la localizzazione del problema, ci preoccupiamo inutilmente. Altre volte, invece, a causa dell’alta frequenza di questo tipo di dolore, lo sottovalutiamo erroneamente.

I dolori intercostali possono riguardare diverse parti del nostro corpo. Possiamo avvertirli in corrispondenza dello sterno, del seno, della schiena o delle scapole. Così come la localizzazione, anche l’intensità del dolore può variare molto.

Cause Dei dolori intercostali :

Temperature:

Il clima e la temperatura esterna è una delle principali cause scatenanti dei dolori intercostali. Quando questo malessere è procurato dal freddo, non c’è bisogno di allarmarsi: basterà un po’ di riposo al caldo e tornerete più in forma di prima!

Infiammazioni articolari:

Lo sappiamo bene, con l’aumentare dell’età questo tipo di problema è sempre più frequente. Anche tra le costole ci sono delle articolazioni che possono infiammarsi, provocando dolore più o meno acuto.

Crampi muscolari:

Quando parliamo di crampi muscolari, ci riferiamo a delle contrazioni involontarie che un muscolo compie. Quando ciò avviene, si avverte un forte dolore in prossimità della zona interessata. Anche se questo tipo di malessere è più frequente negli arti inferiori, può capitare che la contrazione involontaria avvenga anche ai muscoli intercostali.

Costole incrinate:

Molto meno gravi delle fratture, questo tipo di patologia può essere molto dolorosa e da tenere sotto controllo. L’incrinatura di una costola è lo stadio precedente alla frattura e avviene a seguito di una contusione delle zone interessate.

Fratture:

Dolorosissime quanto frequenti, possono riguardare una o più costole e avvengono a seguito di un trauma contusivo al torace.

Disturbi polmonari:

Parliamo dell’embolia, un’ostruzione acuta di uno o più rami dell’arteria polmonare. E’ una condizione molto grave e deve essere trattata con cura e tempestività.

Problemi gastrici:

Anche i problemi causati dall’apparato digerente, come ad esempio il reflusso, possono causare i dolori intercostali.

Stiramenti o strappi:

Come detto, i dolori intercostali possono essere causati da un malessere dei muscoli di questa zona. Oltre ai crampi, anche gli stiramenti e gli strappi di questi muscoli, a causa ad esempio di un’attività sportiva troppo elevata, possono essere tra le cause più comuni di questi dolori.

Nevralgia intercostale:

Si tratta di una rara condizione patologica causata da un cattivo funzionamento dei nervi intercostali. Esistono numerose cause per questo tipo di problema, così come numerosi sintomi, anche se generalmente il dolore intercostale è il principale.

Patologie del cuore:

Ovviamente, tra le cause più gravi di questo tipo di dolore, vi è un mal funzionamento del cuore. E’ questa una delle condizioni più critiche e da tenere sotto controllo e trattare con cura.

Rimedi  per i dolori intercostali :

Come avrete capito, la cause dei dolori intercostali sono moltissime e più o meno gravi.  Decifrare un dolore intercostale non è mai semplice, anche se è importantissimo imparare a farlo bene e velocemente. Si passa da una semplice frescata, curabile in pochissimo tempo, a un problema cardiaco, che può portare anche al decesso.

Nel caso in cui siate certi che il dolore intercostale non sia causato da niente di grave, esistono numerosi rimedi naturali per calmarlo. Potete trattarlo con pomate a base di arnica o applicando un impacco caldo sulla zona interessata.

Se invece non siete sicuri di quale sia la causa scatenante di questo tipo di problema, il consiglio migliore è quello di rivolgersi immediatamente al proprio medico. Dopo una breve visita sarà in grado di dirvi come procedere.

Articoli correlati

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno