fallback-image

Bere poca acqua: ecco cosa succede al nostro organismo

Idratarsi bevendo acqua è davvero fondamentale soprattutto durante la stagione calda. Questo consente un corretto funzionamento di tutti gli organi e bisogna assolutamente evitare la disidratazione, che è dietro l’angolo durante l’estate. Bere poca acqua può portare degli effetti negativi al nostro corpo: ecco cosa ci succede facendolo.

Bere poca acqua: gli effetti negativi

Assumere acqua è fondamentale: gli organi hanno bisogno di avere liquidi. Ciò serve soprattutto quando il sudore ne espelle la maggior parte. Secondo molti studi, bere poca acqua incrementa il rischio di soffrire di problemi al colon. A rischio anche per i calcoli renali e infezioni alle vie urinarie.

Una buona idratazione aiuta a prevenire gli attacchi cardiaci anche se non dobbiamo esagerare neppure in questo senso. Il dottor Howard Murad ha fatto pubblicare un libro denominato “Il segreto dell’acqua” in cui spiega che il metabolismo è influenzato in maniera significativa dal quantitativo di acqua che beviamo. L’acqua serve, in un certo senso, anche per dimagrire.

L’Istituto di Psichiatria del King College di Londra ha condotto degli esperimenti sugli adolescenti. Dopo averlo fatto sono giunti alla conclusione che gli adolescenti più idratati riescono ad avere un cervello più attivo, mentre tutti coloro che bevono meno acqua fanno più difficoltà a concentrarsi.

L’Istituto per la sanità pubblica ha infine dichiarato che bere di meno porta a mangiare di più. Basterebbe assumere un paio di bicchieri di acqua prima di ogni pasto per diminuire il senso di fame. Il Dottor Murad ha anche dichiarato che chi si idrata di meno ha maggior probabilità di soffrire di rughe. L’acqua ravviva il colorito spento e previene l’invecchiamento cellulare.

Una indagine condotta su alcuni atleti ha dimostrato che coloro che svolgevano attività aerobica senza aver bevuto prima acqua si dimostravano più irritabili e confusi. L’acqua quindi migliora l’umore ma allo stesso tempo contribuisce ad avere maggiore resistenza fisica quando si svolge sport. Cerchiamo di assumere almeno 2 litri d’acqua al giorno!

Articoli correlati

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno