fallback-image

Ecco una crema fai-da-te per guarire la dermatite eczematosa

Oggi parliamo di un rimedio naturale fatto in casa per alleviare il disturbo provocato dalla dermatite eczematosa.

La dermatite eczematosa, conosciuta anche con il termine eczema, è un’infiammazione dela nostra pelle che provoca prurito, gonfiore e arrossamento.

Questo tipo di infiammazione può essere molto dolorosa e può impiegare moltissimo tempo per guarire completamente. Generalmente, una cura efficace, prevede anche il cambiamento di molti aspetti del nostro stile di vita, come la dieta o il metabolismo.

Oggi vi parliamo di una crema fai-da-te che può aiutarvi ad alleviare il disturbo provocato da questo malessere.

Ecco un rimedio naturale per combattere l’eczema:

Ingredienti:

  • Olio di erbe di Calendula,  30 ml
  • Olio di bacche di olivello spinoso, 30 ml
  • Burro di Karitè, 120 ml
  • Olio essenziale di incenso, 10 goccioline
  • Olio  di semi di carota, 15 goccioline
  •  di Patchouli, 20 goccioline
  •   di Camomilla, 30 goccioline

Preparazione:

La prima cosa da fare è mischiare tutti gli ingredienti in una ciotola di vetro, fino a formare un composto omogeneo. E’ molto importante ricordarsi di fare questa operazione a mano e di non usare mai il calore.

Una volta raggiunto un composto omogeneo, mettetelo in un recipiente chiuso e lasciatelo riposare. Ricordatevi di utilizzare utensili puliti e ben disinfettati, per evitare la formazione di batteri.

Applicazione:

Dopo esservi fatti la doccia, asciugate bene la vostra pelle. Applicate la crema sulla zona interessata molto abbondantemente.

Anche se è sempre meglio applicare il rimedio subito dopo una doccia, potete utilizzarlo anche quando il prurito non vi lascia tregua. L’importante è lavare sempre bene la zona interessata prima dell’applicazione e asciugarla bene.

Una volta preparata, la crema può essere utilizzata per 6 mesi. Trascorsi i 6 mesi, perderà la sua efficacia e sarà meglio buttarla via.

Ricordiamo che questo rimedio naturale non è una cura completa e non dovrà mai sostituire il parere di un medico. Potete utilizzarla per alleviare il dolore, ma in caso di eczema sarà il vostro medico di fiducia ad indicarvi la cura corretta.

Articoli correlati

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno