fallback-image

Sapete che lavarsi troppo fa male? Ecco perché

Brutte notizie per i fissati con l’igiene del proprio corpo

Secondo alcuni recenti studi, lavarsi troppo spesso fa male. E oggi vi spieghiamo il perché.

Non vogliamo certo consigliarvi di non prendervi cura della vostra igiene personale, ma attenzione a non esagerare. Secondo alcuni recenti studi, infatti, farsi più di una doccia al giorno può arrecare danni al vostro organismo.

Anche se da sempre siamo stati abituati a pensare che lavarsi una volta in più sia meglio che lavarsi una in meno, oggi vi spieghiamo perché è importante non esagerare. Lo sappiamo, la cura del nostro organismo inizia dall’igiene personale. E’ importante però ricordare, che come per tutte le cose, anche con le docce è bene non eccedere.

Ecco quali sono i sintomi che potrebbero indicarvi che vi state lavando troppo: Si comincia dalla pelle secca fino ad arrivare ai capelli grassi e con la forfora

Ma andiamo a vedere nello specifico i problemi che comporta lavarsi troppo :

Capelli grassi e con la forfora:

Avete mai notato che più si lavano i capelli, più essi tendono a sporcarsi prima? E’ proprio questo il motivo: meglio non esagerare con lo shampoo. Lavarsi troppo spesso i capelli tende a seccarli e soprattutto ad eliminare gli oli che li mantengono forti e sani. Ecco perchè avere i capelli troppo grassi o con la forfora potrebbe voler dire che ve li state lavando troppo spesso.

Dovete farvi molto spesso la tinta:

Le persone che usano tingersi i capelli lo sanno bene: le tinte non sempre durano lo stesso periodo di tempo. Lavarsi troppo spesso i capelli non solo rovina la loro robustezza, ma anche il loro colore. Troppa acqua e troppo shampoo, infatti, tendono a lavare via la tinta prima del normale.

Pelle secca e disidratata:

Dopo i capelli, è la pelle l’altra parte del nostro corpo che dobbiamo tenere sotto controllo. Utilizzare prodotti chimici troppo spesso, infatti, tende a squamare la nostra pelle. Il risultato sarà una pelle molto secca e disidratata. Per questo, oltre a non esagerare con le docce, è consigliato utilizzare una crema idratante dopo ogni lavaggio.

Si hanno raffreddori molto spesso:

Può sembrare assurdo, ma lavarsi troppo spesso può favorire l’arrivo di raffreddori e influenze. Le eccessive docce, infatti, hanno un impatto negativo sul microbioma, ovvero sui virus e sui batteri del nostro organismo.

Pelle molto spesso arrossata:

Come detto, per capire se state esagerando con le docce, è importante tenere sotto controllo la pelle. Oltre a diventare secca e disidratata, con l’eccessivo utilizzo di acqua e sapone, la pelle tende ad arrossarsi con più facilità. Il primo strato della pelle, quello che ci protegge, è infatti composto da cellule morte, che con i troppi lavaggi tendono ad essere spazzate via e a far arrossire dunque la pelle.

Soffrite molto spesso di pruriti intimi:

Quanto si eccede con l’igiene intima, il ph della nostra pelle tende a modificarsi, causando irritazioni e pruriti. Attenzione dunque anche agli eccessivi pruriti intimi, che potrebbero essere un altro campanello d’allarme.

Articoli correlati

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Rimedi naturali contro la sciatica: tutto ciò che c’è da sapere

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Colesterolo alto: cosa mangiare per risolvere il problema

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno

Benefici della Vitamina D: alleato contro Alzheimer, Crohn e cancro al seno