fallback-image

Il finocchio: l’ortaggio che abbassa la pressione, aiuta contro l’anemia e l’alito cattivo

Oggi parliamo di un ortaggio molto utilizzato nella nostra cucina, che è importante consumare anche per la nostra salute.

Il finocchio, il cui nome scientifico è Foeniculum vulgare, è un ortaggio proveniente da una pianta appartenente alla famiglia delle Apiaceae. Si tratta di un ortaggio conosciuto sin dai tempi antichi anche come rimedio naturale e coltivato fin dal XIV secolo.

Il finocchio è uno degli ingredienti base della nostra cucina. Si tratta di un ortaggio molto gustoso e dal sapore particolare, che può rendere le nostre ricette davvero spettacolari.

Ed inoltre dovete sapere che  oltre  al suo gusto particolare, bisognerebbe  consumarlo perché è ottimo  per il benessere del nostro organismo.

Finocchio: Ecco tutte le sue proprietà benefiche

Di seguito vi elenchiamo quelle che sono le proprietà benefiche di questo ortaggio e i motivi per il quale è molto importante per la nostra salute.

Contiene moltissima vitamina C:

Si tratta di un ortaggio ricchissimo di moltissime vitamine, soprattutto quella C. Ricordiamo che la vitamina C è indispensabile per combattere i radicali liberi, e questo la rende un antiossidante naturale. Inoltre, è utilissima per combattere le infiammazioni e aumentare le nostre difese immunitarie.

Aiuta chi soffre di pressione alta:

Il finocchio è una grandissima fonte di potassio, uno dei sali minerali più efficaci nel combattere la pressione alta e dunque in grado di prevenire le malattie cardiovascolari.

Combatte l’anemia:

L’alimento di cui parliamo oggi contiene moltissimo ferro e istidina, un aminoacido che riesce a stimolare la produzione di emoglobina. Il finocchio risulta dunque molto efficace per combattere l’anemia.

Aiuta contro le malattie respiratorie:

Quest’ortaggio essendo una ricca fonte di  eucalipto e anetolo, due sostanze con proprietà espettoranti , per questo il finocchio,era  usato fin dall’antichità per curare disturbi come la bronchite.

Alleato della digestione:

Questo tipo di proprietà è sfruttata soprattutto in India. In questo paese, infatti, è abitudine masticare semi di finocchio prima dei pasti, per stimolare la successiva digestione. Inoltre, questi semi sono molto efficaci anche per combattere l’alito cattivo.

Allevia i dolori mestruali:

Oltre ad aver proprietà analgesiche e calmanti, questo ortaggio riesce a regolare il ciclo mestruale delle donne.

Articoli correlati

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori