Dieta dello yogurt greco: come perdere 3 chili in una settimana

Dieta dello yogurt greco: come perdere 3 chili in una settimana

I regimi alimentari per perdere peso possono essere talvolta insoliti e sorprendenti. In questo caso parleremo della dieta dello yogurt greco, in grado di far perdere 3 kg alla settimana. Questa alimentazione, come è facile intuire, si basa sull’assunzione di questo yogurt intero e naturale, a patto che sia senza zuccheri.

Tale dieta è facile e veloce ed è consigliata soprattutto per chi, non sentendosi pronta per la prova costume, vuole dimagrire in fretta. Tale alimentazione non deve essere portata avanti per una durata superiore ad una settimana.

Dita dello yogurt greco: il piano alimentare

Il piano alimentare della dieta dello yogurt greco prevede innanzitutto che lo yogurt a colazione non debba mai mancare. Le confezioni dello yogurt non devono superare i 200 grammi. Il consiglio è quello di associare un cucchiaio di cocco rapè più una spremuta di aranciata fresca. Possiamo anche optare, invece che per l’aranciata, per 200 grammi di mirtilli e per un cucchiaio di burro d’arachidi.

A pranzo non ci sarà bisogno di assumere yogurt. Potremo mangiare carne bianca, con contorno di verdure condite con cucchiaio d’olio (sono consentite spinaci, insalata, lattuga, crescione, radicchio, indivia, patate), ma anche pesce come ad esempio tonno al naturale.

Lo spuntino è ovviamente consentito e potremo mangiare uno yogurt greco naturale intero con un cucchiaino di miele. Potremo anche mettere in pratica aggiunte golose, come ad esempio una spolverata di cannella.

La cena potrà essere all’incirca come il pranzo: vanno bene anche funghi, carote e pesce. Potremo assumere a fine pasto una tisana digestiva, a pranzo così come a cena, o prima di andare a dormire uno snack, che dovrà essere comunque a base di yogurt greco.

Evitiamo ovviamente cibi spazzatura e non zuccheriamo lo yogurt. Prima di intraprendere una qualunque dieta è bene rivolgersi al proprio medico di riferimento, soprattutto in presenza di particolari malattie.

Articoli correlati

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori