fallback-image

Dieta del minestrone: il trucco per perdere 5 chili in 7 giorni

Sono tante le diete che, con diversi nomi, hanno tutte lo stesso obiettivo: far perdere molto peso in poco tempo. In questo caso parleremo della dieta del minestrone, un tipo di alimentazione che consente di perdere fino a 5 kg in sette giorni, e che non prevede grosse rinunce a tavola.

Nonostante questo, non è una dieta equilibrata e quindi non bisogna seguirla a lungo termine. Vanno bene i 7 giorni canonici indicati ed è facile da seguire. Si tratta di una dieta iperproteica ad azione dimagrante e disintossicante, oltre ad avere benefici anche sul colesterolo e sui trigliceridi.

Ecco quindi come seguire questa alimentazione.

Dieta del minestrone: il piano alimentare

Per seguire correttamente questa dieta, non basta ‘mangiare il minestrone’ ma anche scegliere gli ingredienti adatti. Si consigliano, ad esempio, prodotti freschi e di stagione, non i soliti minestroni confezionati, e bisogna privilegiare gli ortaggi che hanno normalmente un effetto disintossicante e diuretico.

E’ per questo che bisognerà scegliere soprattutto ingredienti come broccoli, bietole, cicorie, barbabietole rosse e cavolfiori. I minestroni devono essere ovviamente a base di verdure anche se potremo integrare nella dieta degli alimenti che stimolano il metabolismo come alcuni tipi di frutta.

Dal quarto giorno di dieta sarà possibile aggiungere tè, spremute non zuccherate, frutta, yogurt scremato, carne di manzo e al settimo giorno riso integrale. Come alternativa al riso possiamo scegliere la quinoa.

A pranzo e a cena è prevista l’assunzione del minestrone, con aggiunta di altre verdure come le patate lesse, o frutta come le pere. Insieme al minestrone possiamo assumere circa 300 grammi di carne bianca. A colazione va bene un po’ di frutta come pere e mele, con magari un po’ di caffè.

Mai superare i 7 giorni di dieta, ed è sempre meglio rivolgersi al medico prima di intraprendere qualunque dieta. Anche perché, alla fine della dieta del minestrone, bisognerà assumere molti carboidrati e proteine.

Articoli correlati

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

Dieta salva cuore: i cibi sì e i cibi no

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

La bevanda per avere l’addome sgonfio e piatto

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Lenticchie: ecco perché sono così importanti per il nostro organismo

Alimentazione per prevenire i tumori

Alimentazione per prevenire i tumori